GUIDA  Aidone

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Aidone
Mappa Interattiva
Siti aidonesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Aidone
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Aidone:
2012, 2009, 2008

Aidone è situato in Sicilia in Provincia di Enna. Il 10 agosto si festeggia il Patrono, San Lorenzo Martire.

Confina con i comuni di: Piazza Armerina, Enna, Raddusa, Ramacca e Mineo.

Panorama della città
Uno Scorcio di Corso Cavur
Uno Scorcio di Via Domenico Minolfi

Indice

Vie e Piazze

  • Piazza Umberto I, il centro dell'antico borgo medievale, vi si affacciano l'ottocentesco Palazzo Comunale e la chiesa dedicata a San Leone,che la tradizione vuole aidonese.
  • Piazza Filippo Cordova, la piazza centrale caratterizzata dalla Torre Adelasia, un edificio normanno, che ha origine, come la Chiesa di Santa Maria La Cava, di cui costituisce la torre campanaria, nel XII secolo.

Tra le vie principali:

  • Corso Vittorio Emanuele,la suggestiva strada panoramica che costeggia il giardino pubblico.
  • Via Roma che, dalla Piazza Umberto, porta ai ruderi del Castellaccio. Vi si possono ammirare dei bei portali settecenteschi, la facciata a bugnato a punta di diamante della chiesa di San Domenico e infine la chiesa Madre di San Lorenzo.
  • Via Erbitea che, partendo sempre da piazza Umberto, come un serpentone attraversa l'antico quartiere di San Giacomo.

Da Vedere

  • Chiesa Madre , la settecentesca "Matrice" dedicata al Patrono San Lorenzo martire.
  • Chiesa di Santa Maria la Cava, dell'impianto medievale conserva l'abside normanna e la torre campanaria, ospita ilm simulacro di San Filippo Apostolo, il santo nero meta di pellegrinaggio, nel mese di maggio, da tutta la provincia e oltre.
  • Chiesa di Sant'Anna, l'edificio cinquecentesco custodisce un meraviglioso Crocifisso di Frate Umile da Petralia
  • Chiesa di San Domenico della chiesa quattrocentesca si è mantenuta in un ottimo stato di conservazione la facciata in bugnato a punta di diamante, esemplare unico in un edificio sacro, inscritta in una elegante cornice settecentesca
  • Museo Archeologico Regionale di Morgantina, ospitato nel cinquecentesco convento dei Cappuccini.
  • Morgantina, la cittadella archeologica di epoca ellenistica che conserva leggibilissime le rovine dell' agorà, del teatro, l' ekklesiasteron, le stoai, i quartieri residenziali, i santuari e le terme.

Manifestazioni

  • La Settimana Santa (dalla Domenica delle Palme alla Giunta di Pasqua) è un succedersi di riti e tradizioni molto suggestivi e interessanti.
  • 1° maggio, pellegrinaggio a San Filippo Apostolo il Santo miracoloso il cui simulacro è ospitato nella chiesa di Santa Maria La Cava.
  • Festa della Madonna delle Grazie, la processione del secentesco simulacro in pietra della Madonna è accompagnato da un corteo in costumi normanni
  • Morgantina rivive, la ricostruzione in costume, con centinaia di figuranti, che fa rivivere le rovine di Morgantina
  • Il teatro delle Scuole, una rassegna teatrale che si svolge, tra maggio e giugno, nel teatro di Morgantina a cui partecipano decine si scuole da tutta la Sicilia.
  • "I teatri di pietra", la prestigiosa Rassegna Teatrale del circuito de "I teatri di pietra" che si svolge ad agosto nella suggestiva cornice del teatro di Morgantina.

Dove Dormire

  • Bed&Breakfast Il Ponte, Via Terranova, 67 Telefono 3337240400 [1]
  • Bed&Breakfast Le Giare, Via D.Minolfi, 13 Telefono 0935/86972 - 3273699749 [2]

Dove Mangiare

  • Ristorante Pizzeria Al Cordova, Piazza Cordova, 5
  • Ristorante Vecchia Aidone, Via Sen. Cordova, 88
  • Pizzeria Ristorante Il Rifugio, Via Martiri Della Libertà, 15

Biblioteche e Musei

  • Biblioteca Comunale Gaetano Scovazzo, Via A. Scovazzo, 3.
Aperta da lunedì a venerdì dalle 8 alle 14 e lunedì e giovedì dalle 15 alle 18:30
  • Museo Archeologico Regionale di Morgantina, piazza Torres Truppia, 1 Telefono 0935/87307

Complessi Bandistici

  • Associazione Musicale V. Bellini

Volontariato, Onlus e Associazioni

  • Associazione A.V.A.D.S. Rosario Gallotta Onlus, Via Martiri D'Ungheria, 1
  • Assomed Onlus Società Cooperativa Sociale, Via Cavour, 130
  • Avis Comunale Aidone, Via Fratelli Palermo, 54
  • Associazione Turistica Pro - Loco "Città di Aidone" Via Mazzini, 1
  • I.A.T. - Ufficio informazione e accoglienza turistica, Via Abate Scovazzo, Telefono 0935/86557 Fax 0935/86557

Bibliografia

  • Storia di Aidone, G. Mazzola (1913)

Memorie Storiche

Nel Dizionario del 1858 di Antonio Busacca la città viene così descritta:

Aidone o Daidone - Città antica e fabbricata dai Lombardi. Essa è sita nel val di Noto, nell'Intendenza di Caltanissetta. Dista dal mare jonio 27 miglia e 108 circa da Palermo. Ex-feudo del contestabile Colonna. Ha un vasto territorio di salme 8402. La sua popolazione ascende 5900. Esporta grani, olio, soda. Vicino Aidone sorge il fiumicello Romboli.

In Corografia dell'Italia (1832) così viene descritto il comune:

AIDONE, borgo murato dell'isola di Sicilia nel val di Noto, capoluogo di cantone. È favorevolmente situato sopra un alto colle presso le fonti del Giaretta, per cui fruisce d'aria salubre. Il suo territorio abbonda di cereali e frutti. Il Fazello opina che quivi a'tempi de'Normanni siasi stabilita una colonia di Lombardi. Sta 20 miglia a levante da Calatanisetta, e 5 a greco da Piazza. Vi si annoverano più di tremila abitanti.


Video

Aidone

Aidone in festa

Morgantina