GUIDA  Camaiore

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Camaiore
Mappa Interattiva
Siti camaioresi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Camaiore
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Camaiore:
2012, 2009, 2008
La Badia Benedettina

Camaiore è situato in Toscana in Provincia di Lucca. Il primo giugno si festeggia il Patrono, Santissimo Nome di Gesù.

Confina con i comuni di: Lucca, Viareggio, Stazzema, Pietrasanta, Pescaglia e Massarosa.

Indice

Da Vedere

Arco della Vergine Maria
  • Chiesa di San Pietro
  • Chiesa della Confraternita del SS. Sacramento
  • Chiesa di San Michele
  • Arco Trionfale (1574), in Piazza del Rivellino
  • Palazzo Tori-Massoni
  • Palazzo Papini (dal 1966 sede della Prioria)

Dove Mangiare

  • Ristorante Ariston Mare, Viale Colombo, 660, Lido di Camaiore. Telefono: 0584-90.47.47. Vedi: intervista

Biblioteche

  • Biblioteca Comunale Michele Rosi, Via Vittorio Emanuele, 181

Teatri

  • Teatro dell'Olivo

Lapidi Commemorative

Informazioni Utili

Icona train t.gif Come Arrivare Icona asso t.gif Associazioni

Bibliografia

  • Camaiore, valle di luce, Franco Bellato, Ed. Pacini Fazzi (1997)
  • Natura, storia e progetto. Il piano strutturale di Camaiore, Ed. Maschietto & Musolino (2000)
  • Camaiore e il suo lido. Dai borghi d'arte al mare di sabbia, F. Calzia, Ed. GGallery (1995)
  • Versilia. Camaiore, Forte dei Marmi, Massarosa, Pietrasanta, Seravezza, Stazzema, Viareggio, Lisel Bisanti-Siebrecht, Ed. Aska (2004)

Memorie Storiche

Attilio Zuccagni-Orlandini nel suo Indicatore topografico della Toscana granducale (1856) così riporta:

CAMAIORE. Capoluogo con Deleg. e Pret. civ. e crim. di 3a Cl. e Min. esatt. del Reg. Presso le falde dei monti Apuani, ove ricongiungonsi i torrentelli Lombrisci e di Nocchi, siede questa grossa e florida terra, da poco tempo insignita del titolo di città. Le sue mura, fatte costruire nel 1255 da Guiscardo Pietrasanta Potestà di Lucca, sono rettangolari con torri e fosso di circonvallazione. Ampie, regolari e ben lastricate sono le vie; le fiancheggiano comodi ed eleganti edifizii.

Il maggior tempio insignito del titolo di Collegiata ha tre navate, cupola e tribuna: risale al 1278 la sua fondazione. In esso sono da osservarsi le sculture del fonte battesimale, ed un'Annunziazione del Tofanelli. La Chiesa di s. Michele, già unica parrocchia di Camaiore, è ora semplice oratorio. Nel subborgo di ponente è un convento di Francescani riformati. Questa piccola città ha un Teatro e due pubbliche Scuole.

Di Camaiore trovasi ricordo dopo la metà del sec. VII, nel qual tempo esisteva la Badia di Benedettini denominata di s. Pietro in Campo Majore. Camaiore in allora era un gruppetto di poche abitazioni, quasi tutte osterie, per comodo dei viandanti. Dopo la sommissione dei Cattani al governo di Lucca, divenne cospicua borgata; ma i suoi abitanti andaron soggetti a non pochi disastri nelle diverse guerre da quella Repubblica sostenute.

In Corografia dell'Italia (1832) così viene descritto il comune:

CAMAGGIORE o CAMAIORE, borgo del principato di Lucca, ed una delle undici comunità, che formano quello Stato, 6 miglia a greco da Viareggio, e 10 a maestro da Lucca, in un territorio fertile di viti e di ulivi, sulla sinistra riva di un perenne torrente chiamato la Fossa di Camaiore, ed anche Fossa Lucchese, il quale, dopo un corso di 12 miglia, gettasi in mare 2 miglia a maestro da Viareggio. Questa comunità conta quasi 3,500 abitanti.

Galleria Foto