GUIDA  Mazzarino

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Mazzarino
Mappa Interattiva
Siti mazzarinesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Mazzarino
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Mazzarino:
2012, 2009, 2008
Panorama visto dal castello
Castello di Mazzarino - U Cannuni
Piazza Vittorio Veneto
Monumento a Giacomo Cusmano
Piazza Maria SS del Mazzaro Basilica
Piazza Angelo Monterosso angolo via Vittorio Emanuele II
Corso V. Emanuele II Incrocio con Viale Regina Margherita
Statua del Cristo Redentore Chiesa Don Bosco tra Corso V. Emanuele II Incrocio Viale Regina Margherita

Mazzarino è situato in Sicilia in Provincia di Caltanissetta. La terza domenica di settembre si festeggia il Patrono, Maria SS. del Mazzaro.

Confina con i comuni di: Ravanusa, Niscemi, Riesi, Sommatino, Butera, Caltanissetta, Gela, Pietraperzia, Piazza Armerina, Barrafranca, San Cono, San Michele di Ganzaria e Caltagirone.

Un Tratto di Corso Vittorio Emanuele II
Piazza Colajanni
Piazza Colajanni - Chiesa di San Domenico



Indice

Da Vedere

  • Chiesa Madre Santa Maria della Neve XVII secolo
  • Basilica Santa Maria del Mazzaro XI secolo
  • Chiesa Signore dell'Olmo XI secolo
  • Chiesa Santa Maria del Carmine e convento dei Padri Carmelitani
  • Palazzo dei Principi Butera
  • Castello di Mazzarino U Cannuni (ruderi) XII secolo


Dove Mangiare

  • Ristorante Pizzeria Fiorentino, Viale Della Resistenza, 30
  • Ristorante Pizzeria La Capannina, Via Gagliano, 15
  • Ristorante Villa Rosangelo, Via Caltanissetta, 20

Biblioteche

  • Biblioteca Comunale, Via Roma, 16
  • Biblioteca dei Cappuccini, Via cappuccini, 212

Complessi Bandistici

  • Banda Giuseppe Verdi
  • Banda Musicale "Santa Cecilia"

Volontariato, Onlus e Associazioni

  • Aprilia 89 Cooperativa Sociale Onlus, Via Santa Lucia, 29
  • Associazione Contro le Stragi del Sabato Sera, Contrada Commenda, 623
  • Associazione Mazzarino Soccorso, Via A. Gagliano, 74/A
  • Associazione Makarina Soccorso Onlus, Via degli Orti, 47
  • Associazione Culturale, Musicale e di Volontariato "InARTE", Via G. Marconi, 6/8




Bibliografia

Mazzarino - Corso Principale.jpg
  • Mazzarino e la sua storia, A. D'Aleo (1980)
  • Mazzarino. Ricerche e considerazioni storiche (rist. anast. 1900), Pietro Di Giorgio Ingala, Ed. Sciascia (1996)
  • Dal passato per il futuro. I beni culturali di Riesi, Mazzarino, Sommatino, Ed. Pallade (1982)
  • Mazzarino nei riveli del 1747-1748. Demografia, struttura urbana e paesaggio agrario di un comune feudale nella metà del Settecento, Luigi Varsalona, Ed. Sciascia (2005)

Memorie Storiche

Nel Dizionario del 1858 di Antonio Busacca la città viene così descritta:

Mazzarino - Capo circondario, nel val di Noto. Intendenza di Caltanisetta, distretto di Terranova, diocesi di Piazza. Popolazione 11567. Dista 17 miglia da Terranova, 86 da Palermo Ex-feudo con titolo di contea della famiglia Branciforte dei principi di Butera. Esporta grano, legumi ed olio. Territorio salme 16628


Mentre la Corografia dell'Italia (1833) così viene riporta:

MAZZARINO, ameno borgo di Sicilia, nel val di Noto, prov. di Calatanisetta, dist. di Terranuova, capoluogo di cantone, sulla destra riva del fiume Terranuova, in territorio ubertoso di cereali, ed abbondante di viti che danno squisiti vini, 10 miglia a settentrione da Butera e 20 ad ostro da Castrogiovanni. Onorasi di aver data nascita e 'l nome al famoso ministro cardinale Giulio Mazzarini. Vi si annoverano circa 3,000 abitanti. Nelle sue vicinanze vi sono fonti di acque zolforose, conosciute salutari a molti malori.