Blog Provincia di Pistoia

Regione Toscana

Comune per comune, da Pistoia a Abetone, alla scoperta della provincia, con articoli e interviste.

In Toscana quello che colpisce non è solo la ricca tradizione culturale, le coste cristalline, le verdi colline disseminate qua e la di casali, di uliveti e di vigneti… Ad attirare l’attenzione dei turisti più raffinati, alla costante ricerca dell’equilibrio del corpo, sono le sue sorgenti termali e le strutture che nei secoli vi sono nate intorno: edifici che si perdono negli sterminati ettari di parco e che diventano un tutt’uno con un paesaggio che non smette mai di stupire lo sguardo dei suoi avventori.

La magnifica cornice cittadina di Pistoia, rinomata a livello nazionale per la magnificenza architettonica dei palazzi storici e per le opere d’arte sparse sul territorio, si mostra anche capace di mutar veste e di lasciarsi apprezzare nel mondo, almeno per tre giorni l’anno, come centro musicale d’eccellenza: merito del locale Festival del Blues.

A Quarrata sorge una delle residenze medicee più importanti e suggestive della regione Toscana. Una visita alla tenuta rappresenta un’ottima occasione per concedersi qualche ora di relax da trascorrere nelle stanze arredate in perfetto stile settecentesco oppure tra i magnifici e curati giardini, senza tralasciare una passeggiata nel millenario bosco…

Irriducibile nel proteggere la sua secolare storia, lungimirante nel lasciare spazio alle forze giovani. Pistoia, per il Sindaco, è lo specchio fedele della tempra dei suoi abitanti, di quel modus vivendi conservatore con cui deve fare i conti l’opera di rinnovamento condotta in questi anni. Nella “città dei vivai” la metamorfosi urbana passa per un quartiere disegnato sulle ceneri di un sito industriale.

Ci tiene a rimarcare, il Sindaco, che uno dei punti di forza della sua città è la solidarietà umana e sociale, quell’anteporre le esigenze della persona a qualsivoglia questione. A raccontarne l’identità di ieri e di oggi sono i suoi scorci, le vie, le piazze.
E’ nella formazione delle future generazioni di serravallini che l’attuale amministrazione vuol lasciare il suo “segno storico”.

Tra le questioni da risolvere a Pescia messe in evidenza dagli autori del blog PesciaCityBlog, vi sono la crisi del settore floricolo, l’ospedale di Pescia e le infrastrutture. Tra le zone da valorizzare, il bellissimo centro storico, il Parco di Pinocchio, la montagna pesciatina e il fiume. Il futuro di Pescia non è scritto ancora, molto dipende dalle scelte che faranno gli amministratori che devono essere attente ed accurate.

E’ a partire dall’età comunale che Cutilgiano si è ritagliata un ruolo da protagonista nella storia della montagna. Un aspetto che il Sindaco rimarca legandolo al progetto di innalzare ad eccellenza il comparto turistico, che tanto deve alle risorse e alle tradizioni culturali disseminate tra l’alta Val di Lima e la Valle del Sestaione.

Elenco Comuni: Abetone (1), Agliana (1), Buggiano, Chiesina Uzzanese (1), Cutigliano (1), Lamporecchio (1), Larciano (1), Marliana (1), Massa e Cozzile (1), Monsummano Terme (1), Montale (1), Montecatini-Terme (1), Pescia (2), Pieve a Nievole, Pistoia (3), Piteglio (1), Ponte Buggianese (1), Quarrata (4), Sambuca Pistoiese, San Marcello Pistoiese (2), Serravalle Pistoiese (3), Uzzano