21 Aprile 2009 alle 23:51

Santa Vittoria d’Alba descritta da Agostino Angeli

Mappa Santa Vittoria d'Alba

La sua sagoma si erge sulla valle del Tanaro nel tratto compreso tra Bra e Alba con un’ampia veduta sulle Langhe. E’ costituita dalla parte più in alto (Villa) con il Municipio, la Chiesa Parrocchiale, la Confraternita di San Francesco e la Gipsoteca Gioachino Chiesa, la parte mediana (Borgo) e la parte a fondovalle (Cinzano). E’ l’ultima propaggine del Roero ed è terra di ottimi vini.


  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.