30 Agosto 2011 alle 14:47

Girifalco descritta da gianniB

Mappa Girifalco

Il ricordo di mio padre calabrese mi lega a questo paese, quando voleva alludere a qualcosa di lontano lo nominava. In effetti passando sulla strada S.Eufemia/Catanzaro lo si vede lassù su uno sperone di roccia, affascinante e misterioso. Fondato da profughi dei villaggi di Toco e Caria scampati ai saraceni e rifugiati sulla Pietra dei Monaci che il terremoto del 1783 ha ridotto a ruderi.

gianniB (1623) su Calabria > Catanzaro > Girifalco (2)

  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.