17 Aprile 2012 alle 10:49

Fontechiari descritta da gianniB

Mappa Fontechiari

Era chiamato Schiavi per la sua fondazione di slavi provenienti dalla Schiavonia, oggi ha preso il nome dalla sorgente “fonte chiara” che qui zampilla. Il comune è distribuito su più insediamenti tra le colline circondanti il centro storico. Tra i siti da visitare è interessante l’Eremo di Sant’Onofrio del IX secolo, una grotta divisa in tre parti affrescate e dove sono visibili vari grafiti.

gianniB (1623) su Lazio > Frosinone > Fontechiari (1)

  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.