9 Luglio 2011 alle 00:23

Peschici descritta da Michele Nardella

Mappa Peschici

Il borgo antico peschiciano si adagia su una rupa alta circa 90 metri che costituisce il punto estremo settentrionale del Gargano. Da qui, nei mesi estivi, è possibile vedere il sole sia sorgere sia tramontare nel Mare Adriatico. Oltre alla chiesa Madre di S. Elia profeta ed al Castello, si ammirano le tipiche antiche abitazioni dal tetto a cupola che lo fanno sembrare un paese moresco.


  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

1 commento a “Peschici descritta da Michele Nardella”

  1. Mirco (DescEditor) scrive:

    A settembre ho in programma un giro da quelle parti, penso proprio che la andrò a visitare

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.