10 Febbraio 2009 alle 09:44

Termoli descritta da dous

Mappa Termoli

Il paese dei miei ricordi sta nascosto nel mio cuore.
Termoli sta là, lontano eppur vicino e il vento lo percorre portandomi i suoi profumi.
Il mare lambisce le sue spiaggie e al mattino l’odore del sale ti sveglia.
Strade, piazze e palazzi sempre gli stessi eppur diversi.
Cose che cambiano solo all’apparenza, come le persone.
Come le palme e il castello che restano lì, ad aspettarti ancora.

dous (85) su Molise > Campobasso > Termoli (7)

  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

3 commenti a “Termoli descritta da dous”

  1. Viviana Bernardini scrive:

    un invito a visitare Termoli che non si può scordare: una poesia
    grazie dous

  2. grisogani scrive:

    Premesso che sei bravissimo a comporre le tue descrizioni, come questa, soltanto leggerla sembra di sentirne i profumi tanta è la poesia………. MA tu ci sei per spronarmi.!!!!! Ce l’hai con me????? Bravissimo comunque, ciao dous!!!!

  3. dous (DescEditor) scrive:

    La cosa è vicendevole caro amico! Come penso tu sappia il Molise è la mia regione… E poi ho conosciuto molto bene anche altri luoghi che è molto bello ricordare su queste pagine, a beneficio non solo mio! :-)

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.