9 Settembre 2011 alle 16:54

Casalbore descritta da gianniB

Mappa Casalbore

Era chiamato “Casal(is) Albulus” cioè villaggio bianco, da cui il toponimo romano. Una necropoli fa risalire al VII sec. a.C. l’insediamento dei primi abitanti. Vi arrivano i normanni scandinavi di ritorno dalle crociate, dopo essere stati a servizio, spodestano i padroni e vi realizzano castelli. Anche qui erigono una fortificazione del borgo con torri oggi in fase di restauro per farne un museo

gianniB (1623) su Campania > Avellino > Casalbore (1)

  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.