15 Settembre 2011 alle 13:48

Arpaia descritta da gianniB

Mappa Arpaia

Appadium derivato dalla via Appia su cui si trovava o forse dall’etrusco Arpen “luogo montuoso”. Frequenti battaglie fra Aragonesi ed Angioini la misero a ferro e fuoco, nel 1456 fu distrutta da un forte sisma. Possesso dei Ribursa, Stendardo, Bagot, Boffa, Leonessa, Carafa, Caracciolo, Guevara. Visitare il Castello a guardia della via Appia, il Santuario della Madonna delle Grazie patrona.

gianniB (1623) su Campania > Benevento > Arpaia (1)

  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.