17 Ottobre 2012 alle 18:58

Cortina d’Ampezzo descritta da Pampurio

Mappa Cortina d'Ampezzo

C’è incertezza sul primo insediamento stabile a Cortina, tuttavia esiste un documento risalente al 1156 che attesta l’acquisto da parte dei fratelli Giovanni e Paganello di un appezzamento di terra nel territorio che allora veniva chiamato Ampezzo del Cadore; in realtà, però, sembra che la zona fosse già abitata da 10.000 anni da tribù di origine paleoveneta e nel I° secolo a.C. dai romani.


  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.