19 Febbraio 2010 alle 18:47

Roma descritta da gidemirg46

Mappa Roma

Roma nun basta ‘na vita!
So’ 63 anni che la giro e la rigiro, manco fosse un carzino, e ogni vorta c’è un’angolo novo, ‘na scoperta, ‘n’emozione! Vedella presto la mattina, oppure all’ora de pranzo, quanno fa cardo, piuttosto che la sera quanno tramonta er sole e, perchè no, quanno la notte è profonna, c’è poca gente in giro; Roma è sempre diversa ed è sempre la stessa; Roma nun te tradisce mai!

gidemirg46 (2) su Lazio > Roma > Roma (158)

  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

3 commenti a “Roma descritta da gidemirg46”

  1. Antonio morbo scrive:

    Carina , romantica descrizione di un luogo che veramente si ama. Bravo.

  2. CARLAG scrive:

    ….molto d’accordo con lei.

  3. dous (DescEditor) scrive:

    Roma è una cartolina che cambia, sempre… :-)

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.