14 Agosto 2011 alle 13:17

Vado Ligure descritta da gianniB

Mappa Vado Ligure

Chiamato in epoca romana Vada Sabatia, si sviluppò nel II secolo a.C. La bellezza del borgo, le sue fortezze e bastioni sono in contrasto con le alte ciminiere della centrale termoelettrica qui costruita negli anni 60 e l’intensa attività portuale con tanti traghetti che collegano il comune alla Corsica e alla Sardegna, e l’attracco di navi merci porta-container e soprattutto numerose petroliere.

gianniB (1623) su Liguria > Savona > Vado Ligure (3)

  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.