Grado descritta da magellano

L’Isola del Sole, che vide nascere Venezia, è una bella cittadina che sorge al margine del’omonima laguna. Molto caratteristico il centro storico con la Basilica di S.Eufemia, dall’impronta medievale con strette strade e belle case di pietra a vista. Notevole anche per gli stabiliminenti termali e le belle spiagge sabbiose è punto di partenza per godere le bellezze naturali e selvaggge della lagun

Commenti: 0

Grado descritta da heidi63

Denominata anche l’Isola D’Oro meta d’eccellenza del turismo balneare ed è al centro di una laguna viva che si sposta continuamente.
Si può passeggiare per un borgo antico scoprendo antichissime opere d’arte e partecipare alla “Perdon di Barbana “- in luglio-processione di barche imbandierate che vanno da Grado a Barbana

Commenti: 0

Grado descritta da bernardosardano

Grado è un comune della provincia di Gorizia, in Friuli Venezia Giulia, noto con il nome “isola d’oro”. Quando la si visita si capisce subito il perché di questo nome: un centro storico curatissimo con piazze, alcune in stile veneziano, spiagge con sabbia fine e dorata, terme rinomate già nell’antichità e un porticciolo davvero affascinante.

Commenti: 0
10

Grado descritta da gemma greg

Grado l’isola d’oro, spiagge dalla sabbia finissima, un centro storico molto suggestivo, le piazze che ricordano le corti veneziane, le terme già famose sotto il Regno d’Austria, ha per me uno charme particolare per il porticciolo su cui si affacciano botteghe d’arte. Ricordo un grande albero su una piazzetta, la tecla della Madonna della Rosa Mistica e la brezza del mare sul viale pedonale.

Commenti: 0

Grado descritta da buccaro arrigo

Località balneare di gran classe. Il paese ha meno di 9.000 abitanti ma si trova in una splendida posizione ed ha un’invidiabile organizzazione turistica. Ricco di storia si trova molto vicino ad Aquileia dove non guasta una visita alla seconda città dell’ex impero romano.

Commenti: 0
9

Grado descritta da Hector Farasi

Grado è un’isola in provincia di Gorizia, la chiamano l’isola del sole perché per uno strano gioco di correnti qui è sempre sereno anche quando a pochi chilometri diluvia. Tante anime per un solo paese: Grado vecchia con i resti romani, la laguna, la pineta. Un’ottima cucina di pesce: sarde in saòr, boretto bianco, tanti vini e tanti spriss da gustare nei mille locali accoglienti. Soprattutto Pino

Commenti: 0

Grado descritta da nutoraga

Comune del Friuli-Venezia Giulia (GO), sull’Adriatico, costruita su un isolotto sabbioso tra la laguna di Grado e il mare, è collegata alla terraferma da una lunga diga (circa 5 km) terminante con un ponte girevole. Particolare interesse il centro storico con la Basilica e numerosi resti del periodo romano.

Commenti: 0

Grado descritta da vale84

Tanti la chiamano Isola del Sole, alcuni la paragonano a Venezia, per la sua estesa laguna, ma Grado è unica nel suo genere: con la bella spiaggia di sabbia, regala romantiche passeggiate sul lungomare, deliziosi ristorantini di pesce lungo la via principale e un centro storico perfettamente conservato.

Commenti: 0
10

Grado descritta da Romlat

Di questa cittàdina non se può parlare che bene, sia per le bellezze artistiche che per quelle naturali. Per chi ama la laguna e il suo habitat di uccelli acquatici è un vero paradiso. La laguna affascina con i suoi colori e le sue maree che rendono sempre mutevole.il paesaggoi. Si può visistare facilmente con i servizi di battello (anche con guida) in partenza dal Canale della Schiusa.

Commenti: 0

Grado descritta da licinia

Luogo di villeggiatura, con spiaggia sabbiosa e piscina dove si fan cure termali tutto l’anno, la città offre due gioielli: la Basilica di S.Eufemia ed il vicino Battistero ottagonale. L’antica cattedrale stupisce col magnifico pavimento a mosaico del VI sec., i capitelli delle colonne, l’ambone coi simboli dei 4 Evangelisti e all’altare una pala argentea . In laguna nei “casoni ” si mangia pesce

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Aquileia descritta da Romlat Una delle più grandi e famose città del passato a ...
San Canzian d’Isonzo descritta da ziorobi56 Antiquarium Cantianense museo sito a fianco della chiesa parrocchiale, raccoglie ...
Cervignano del Friuli descritta da Romlat Strassoldo è una piccola frazione di questo comune. In questa ...
Staranzano descritta da licinia C’è una Riserva naturalistica all’Isola della Cona dove si possono ...
Monfalcone descritta da heidi63 Importante centro cantieristico navale conserva ancora la rocca ...
23 Febbraio 2013 alle 01:28: Prepotto descritta da licinia
25 Ottobre 2012 alle 12:53: Ovaro descritta da gemma greg
25 Ottobre 2012 alle 12:43: Paluzza descritta da gemma greg
25 Ottobre 2012 alle 12:43: Arta Terme descritta da gemma greg
25 Ottobre 2012 alle 12:43: Sutrio descritta da gemma greg