Castenaso descritta da emanuelea

La Madonna di Castenaso dove sorge la chiesa della Beata Vergine del Pilar dando il nome alla zona, dedicata al Rettorre del Collegio di Spagna alla Vergine venerata a Saragozza. La costruzione venne edificata nel secolo XVII in stile barocco. Poco distante la frazione di Villanova è diventata celebre per il ritrovamento di necropoli e resti della civiltà villanoviana.

Commenti: 0
10

Castenaso descritta da gianniB

Il nome Castrum Nasicae in latino fa comprendere la nascita del toponimo retaggio della divisione dei territori tra i veterani romani e dedicati al console romano Publio Cornelio Scipione Nasica che qui sconfisse i Galli. Territorio originariamente agricolo nell’ultimo secolo ha avuto uno sviluppo industriale. Da visitare la parrocchiale del patrono San Giovanni e il Palazzo Guidotti del 1700.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Granarolo dell’Emilia descritta da gianniB Dai reperti etruschi, celtici e romani si deduce una frequentazione ...
Ozzano dell’Emilia descritta da gianniB Ozzano nasce da quella che era chiamata Claterna di origine ...
San Lazzaro di Savena descritta da DGIANKY Ormai città , anche questa è sempre stato paese ...
Budrio descritta da adelio fedeli A testimonianza delle origini romane , la geometrrica divisione dei ...
Minerbio descritta da michea A 21 km a N di Bologna, Minerbio si trova ...
7 Gennaio 2014 alle 14:46: Novellara descritta da Mirco
18 Dicembre 2013 alle 10:17: Campagnola Emilia descritta da Mirco
17 Dicembre 2013 alle 12:26: Modena descritta da emanuelea
30 Novembre 2013 alle 11:14: Vernasca descritta da lapochka
12 Novembre 2013 alle 16:39: Cesena descritta da Michele Nardella