10

Spadola descritta da gianniB

Deriva dal latino “ex palude” probailmente a causa del fiume Ancinale che qui creava una palude intorno alla collina su cui San Bruno eremita si impiantò su concessione di Ruggero il normanno, su quel sito già precedentemente dedicato dai romani a Minerva sorse il borgo medievale dopo l’anno mille. Con Murat nel 1800 passò alla Diocesi di Gerace e poi a quella di Squillace. Patrono san Nicola.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Brognaturo descritta da gianniB Si svolge una grande fiera tradizionale la prima domenica di ...
Simbario descritta da gianniB Centro agricolo del versante jonico delle serre calabresi. Il Comune ...
Serra San Bruno descritta da bernardosardano Serra San Bruno è un comune della provincia di Vibo ...
Vallelonga descritta da gianniB Si trova sul versante tirrenico del massiccio delle Serre, risorta ...
Torre di Ruggiero descritta da gianniB Erano dei casali sparsi che furono riuniti dal normanno Ruggiero ...
9 Agosto 2013 alle 01:47: Castrovillari descritta da sangiopanza
11 Luglio 2013 alle 11:37: Pizzo descritta da sangiopanza
9 Luglio 2013 alle 15:34: Squillace descritta da emanuelea
8 Luglio 2013 alle 10:31: Borgia descritta da emanuelea
5 Giugno 2013 alle 09:35: Stilo descritta da emanuelea