1 Ottobre 2012 alle 12:47

Collazzone descritta da Giancarlo Balzarini

Mappa Collazzone

Collazzone o Colle di Attone, colui che edificò il borgo su commissione dei duchi di Spoleto per il controllo della valle del Tevere. Tracce di insediamenti però risalgono ai romani: testimonianza la zona archeologica “le Carceri”a Collepepe. Il borgo presenta uno stile longobardo con vicoli simmetrici e convergenti con mura, spalti e torrioni.


  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.