10

Sorbo Serpico descritta da gianniB

Il toponimo deriva dal sorbo la pianta diffusa nel mediterraneo e da “Serpico” che deriva dal nome latino di persona Serpicus o da serpeus (serpente) con riferimento alla presenza di un luogo di culto dedicato a Serapide. Da visitare il castello, il palazzo Brancaccio, la chiesa del SS. Nome di Gesù e Maria, la Chiesa SS. Annunziata, la Chiesa di S. Antonio.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Salza Irpina descritta da gianniB Borgo sorto su insediamenti romani di cui sono state trovate ...
Parolise descritta da gianniB Il nome deriva da “Praedium Paulisium”, il centro storico dopo ...
San Potito Ultra descritta da gianniB La vicinanza con località di soggiorno come l’Altopiano del lago ...
Candida descritta da gianniB Sono andato appositamente a visitare questo borgo medievale il cui ...
Santo Stefano del Sole descritta da gianniB Nasce ad opera dei contadini e pastori di Castel ...
1 Ottobre 2016 alle 11:16: Acerra descritta da Rosy76NA
10 Marzo 2014 alle 10:53: San Bartolomeo in Galdo descritta da emanuelea
10 Febbraio 2014 alle 12:26: Agropoli descritta da emanuelea
23 Dicembre 2013 alle 19:57: Procida descritta da emanuelea
20 Dicembre 2013 alle 09:00: Portici descritta da emanuelea

Ultimi Articoli sul Blog Sorbo Serpico

1 Luglio 2008 alle 00:35: Ristorante Marennà (Interviste Ristoranti)