Melito di Porto Salvo descritta da zioseb

A pochi chilometri da Melito troviamo un borgo fantasma ormai semi abbandonato di Pentedattilo. Il nome deriva dalla forme del monte su cui è situato che ricorda la forma di 5 dita.
Da visitare il santuario di Santa Maria di Porto Salvo costruito nel XVI secolo da un marinaio scampato miracolosamente ad un naufragio. Bella da vedere ogni anno nella prima decade di agosto la mostra di murales.

Commenti: 0
8

Melito di Porto Salvo descritta da daniele1357

In questo comune si trova il borgo abbandonato di Pentedattilo.
Si tratta di un borgo, arroccato su di una roccia a forma di mano, molto affascinante per la posizione in vista dello Ionio e per bellezza del luogo.
Gli abitanti raccontano storie recentissime di strani avvistamenti di luci vaganti nella notte. Forse una visita di qualche fotografo molto paziente potrebbe essere d’aiuto.

Commenti: 0

Melito di Porto Salvo descritta da Aldo Fiorenza

Melito di Porto salvo si trova a circa 28 chilometri dal capoluogo è l’abitato più esteso dell’area Greganica, fondata dagli abitanti di Pentedattilo, il territorio è attraversato da due fiumare ed è sede del museo risorgimentale posto alla fine del lungomare di Melito .In località Annà vicino alla superstrada Jonica sorge la casina dei mille dove riposò Garibaldi.

Commenti: 0

Melito di Porto Salvo descritta da licinia

Lungo il litorale ionico, alle pendici dell’Aspromonte, sul monte Calvario si trova il borgo quasi disabitato di “Pentedattilo”, dal greco “5 dita”, per la forma della rupe sulla quale sono abbarbicate le sue case. Si trova pure un palazzotto patrizio ed una chiesa col campanile che ben si vede soprattutto dalla collina di fronte. Si vedono ristrutturazioni in atto. Comunque sprigiona poesia!

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Roghudi descritta da gianniB E’ uno dei tre casi italiani di comune diviso in ...
Montebello Ionico descritta da gianniB Posto sulla punta dello stivale italiano deriva il nome ...
San Lorenzo descritta da gianniB Il nome deriva dal monastero basiliano di S.Lorenzo. Il paese ...
Motta San Giovanni descritta da gianniB Prende il nome dal monastero di San Giovanni Teologo, fortificato ...
Bagaladi descritta da gianniB Alle porte dell’Aspromonte vicino al capoluogo, Vadaladi era il possedimento ...
9 Agosto 2013 alle 01:47: Castrovillari descritta da sangiopanza
11 Luglio 2013 alle 11:37: Pizzo descritta da sangiopanza
9 Luglio 2013 alle 15:34: Squillace descritta da emanuelea
8 Luglio 2013 alle 10:31: Borgia descritta da emanuelea
5 Giugno 2013 alle 09:35: Stilo descritta da emanuelea