San Roberto descritta da salvatore pirrera

Molti che come me arrivano a gambarie località turistica sull’aspromonte si soffermano al lago rumia immerso nel bosco nel comune di san roberto più a valle da vedere le grotte tremusa

Commenti: 0
10

San Roberto descritta da gianniB

Situato in una piccola vallata retrostante la punta di Scilla, deve il toponimo al culto dell’omonimo santo, anche se il patrono è San Giorgio festeggiato il primo lundì di agosto. Nato come casale nel XIV sec. superò indenne i terremoti del 1783 e del 1894, rimanendo invece gravemente colpito nel 1908 da quello di Messina/Reggio Calabria. Economia locale prettamente agricola con ulivi e casearia.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Calanna descritta da gianniB Confina con il comune di Reggio Calabria ed è stato ...
Laganadi descritta da gianniB Il paese si trova alle pendici dell’Aspromonte, a fianco del ...
Scilla descritta da PeoL7 Bellissima cittadina che sorge sulla Costa Viola. Comune con poco ...
Fiumara descritta da gianniB Fu fondata da profughi scampati alle incursioni del X secolo ...
Sant’Alessio in Aspromonte descritta da gianniB Sant’Alessio in Aspromonte è collocato a 527 m s.l.m ed ...
9 Agosto 2013 alle 01:47: Castrovillari descritta da sangiopanza
11 Luglio 2013 alle 11:37: Pizzo descritta da sangiopanza
9 Luglio 2013 alle 15:34: Squillace descritta da emanuelea
8 Luglio 2013 alle 10:31: Borgia descritta da emanuelea
5 Giugno 2013 alle 09:35: Stilo descritta da emanuelea

Ultimi Articoli sul Blog San Roberto

22 Aprile 2009 alle 18:23: Tra le faggete e i castagneti dell’Aspromonte (Alla Scoperta della nostra Italia)