Mappa Mola di Bari

Descrizioni su Mola di Bari

Regione Puglia - Provincia Bari
Descrizioni: Preferite - Più Recenti - Archiviate - In Revisione
Rete: Blog Mola di Bari - Guida Mola di Bari - Forum Puglia

9

Mola di Bari descritta da Diana Cocco

Una cittadina a pochi chilometri da Bari molto importante per il suo porticciolo e la pesca. Infatti il pomeriggio tanti vanno appositamente a Mola per comperare il pesce che arriva fresco. Sul bel lungomare, appena rifatto, l’antico imponente castello angioino la fa da padrone e da lì è facile entrare nel borgo antico dove si trova la bella chiesa Madre.

Commenti: 0

Mola di Bari descritta da emmaromanazzi

Mola di Bari ha un importante porto peschereccio e famosa è la “Sagra del polpo” che si svolge nel mese di agosto.
Nella Piazza XX Settembre, la fontana è luogo di ritrovo dei molesi, di fronte abbiamo la Chiesa della Maddalena e sempre nella piazza il Palazzo Roberti-Alberotanza che fu realizzato nel 1760, dall’architetto Vincenzo Ruffo in stile tardo-barocco.

Commenti: 0

Mola di Bari descritta da dvarrese

Percorrendo 20 km di litoranea a sud di Bari si incontra Mola di Bari. L’economia cittadina si basa principalmente sulla pesca ed agricoltura. Rinomata è la pruduzione del carciofo e la pesca del polpo al quale è dedicata una sagra che si svolge i primi di agosto di ogni anno. Tra i principali beni storici troviamo il Castello Angioino, il Palazzo Roberti-Alberotanza, la Cattedrale e il Teatro.

Commenti: 0

Mola di Bari descritta da Ricc48

Cittadina a pochi chilometri da Bari a vocazione marinara; numerosa è, infatti, la flotta di pescherecci la cui realizzazione avviene in loco nei grandi cantieri. La economia del paese si basa anche sul turismo a cagione delle sue belle spiagge. Di notevole pregio è il teatro Van Westerhout.

Commenti: 0

Mola di Bari descritta da antdilad

Borgo marinaro del Mar Adriatico a ca 20 km da Bari,noto per la flottiglia di pescherecci ed il mercato del pesce.il c entro storico,di origini greche già porto d’imbarco per le crociate e proteso sul mare,con la Chiesa Madre di San Nicola(rinascimentale-dalmato su nucleo romanico e l’imponente Castello Angiono a torrioni a scarpata rastremata ;il Testro van Westerhout (indigeno compositore ‘800).

Commenti: 0

Mola di Bari descritta da chiccacla0

Piccola cittadina di mare della provincia barese, è caratterizzata dall’imponente castello Angioino,dalla particolare forma di poligono stellato,situato sullo splendido lungomare appena ristrutturato e ampliato, a pochi metri dalla grande e suggestiva piazza principale. da non perdere in estate,poichè vi si organizzano diverse sagre.

Commenti: 0

Mola di Bari descritta da Michele Nardella

Cittadina della costa adriatica a sudest di Bari, Mola ha il suo centro nella vasta Piazza XX Settembre su cui prospetta la seicentesca Chiesa dell’Addolorata. Da questa piazza si accede nel centro storico medievale, con la cinquecentesca Chiesa Madre di S. Nicola, il quale si affaccia sul porto insieme al Castello Angioino, ristrutturato nelle attuali forme nel XVI secolo dagli Spagnoli.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Rutigliano descritta da Michele Nardella E’ famosa per la sua uva (si svolge la relativa ...
Conversano descritta da antdilad Importante cittadina con pregevole centro storico che sorge su un ...
Noicàttaro descritta da Michele Nardella Fino al 1862 il comune barese si chiamava Noja ed ...
Polignano a Mare descritta da PaoloCassol Meravigliosa cittadina in provincia di Bari, collocata su un promontorio ...
Turi descritta da dvarrese Il comune è noto in quanto nel Carcere, inglobato nel ...
10 Marzo 2014 alle 10:55: San Marco la Catola descritta da emanuelea
8 Marzo 2014 alle 15:50: Alberona descritta da lapochka
7 Marzo 2014 alle 16:19: Roseto Valfortore descritta da emanuelea
7 Marzo 2014 alle 16:19: Alberona descritta da emanuelea
7 Marzo 2014 alle 16:19: Accadia descritta da emanuelea