24 Febbraio 2012 alle 22:31

Lucca descritta da antonio baglioni

Mappa Lucca

Un piacere unico farsi il giro delle mura, a piedi o in bici, alla scoperta dei giardini e delle belle ville ad esse prossime. E poi scendere nel suo centro storico ricco di chiese, piazze, case-torri, ce ne sono in abbondanza. Ottima la sua cucina nelle tante trattorie dentro e fuori le mura. Una città che merita più d’una visita.

antonio baglioni (55) su Toscana > Lucca > Lucca (42)

  • Segnala su: Inserisci nei preferiti del.icio.us segnalo OKNOtizie Google YahooMyWeb Facebook Technorati

1 commento a “Lucca descritta da antonio baglioni”

  1. kicka75 scrive:

    soprattutto nei giorni feriali, quando il resto del mondo lavora, i turisti sono a casa ed è possibile godersi la città con la calma che merita

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.