Bobbio descritta da alexZalex

Il lungo e antico ponte pedonale che collega Bobbio alla riva opposta del fiume Trebbia, è sicuramente una delle attrazioni del paese. Undici arcate in tutto, diseguali fra loro, coprono i 280 metri del ponte che consente una passeggiata notevole sopra gli argini e il letto del torrente…

Commenti: 0

Bobbio descritta da lola23

Scendendo dalla val Trebbia per una strada sinuosa e molto panoramica si arriva a Bobbio, collocata al centro degli Appennini. Importante nel passato per la sua posizione strategica di passaggi commerciali, è oggi ricca di turismo e ottima cucina.

Commenti: 0

Bobbio descritta da pre62pv

Bobbio antica sede vescovile, ora unita a Piacenza. Il paese si fregia della Bandiera Arancione, marchio di qualità ideato dal TCI. A Bobbio vi è l’abbazia di S.Colombano, il Ponte Vecchio, detto ” Ponte del diavolo “. Si narra che San Colombano fece un patto con il diavolo: il ponte in cambio della vita del primo che l’avrebbe percorso. Finito il ponte,il Santo lo fece attraversare da un cane.

Commenti: 0

Bobbio descritta da frabet

In provincia di Piacenza alla conffluenza tral’omonimo torrente e il fiume Trebbia.
Centro agricolo.
Da vedere; la basilica di San Colombano e il duomo di origine romanica.

Commenti: 0

Bobbio descritta da emanuelea

Il Comune appartiene al club dei Borghi più belli d’Italia. La bellezza del paesaggio e del suo ponte denominato ” Gobbo” fanno di Bobbio un tesoro artistico. Il ponte Gobbo, lungo 273 metri, chiamato anche ponte del diavolo realizzato nel periodo dei romani e periodo medioevale attraversa il fiume Trebbia, con 11 archi diseguali.

Commenti: 0

Bobbio descritta da daniela1946

Situata sulla sponda del fiume Trebbia in una zona ricca di insediamenti fin dal neolitico. La sua storia è legata, sin dal 614, al cenobita Colombano che riceve in dono dal longobardo Agilulfo il territorio dove sorgerà l’abitato e l’Abbazia. Bobbio controlla così la via del sale da Piacenza a Genova.Da vedere il Ponte Vecchio a 11 arcate, il Duomo del XI sec, il Castello Malaspina-Dal Verme

Commenti: 0
8

Bobbio descritta da MARIO1964

Comune dell’ alta Val Trebbia, ebbe un’ importanza considerevole nel medioevo grazie all’ Abbazia di San Colombano, divenendo centro cosmopolita di arte, cultura e scienza.

Territorio piacentino, è punto di incontro delle culture emiliana, ligure e lombarda, e come tutti i luoghi “di passaggio” riassume in sè stili e tendenze delle culture che vi si incontrano.

Commenti: 0
8

Bobbio descritta da elenacosta

Nella campagna genovese per poi entrare in quella piacentina, Bobbio appare arroccata su di una collinetta, facendo spuntare il campanile e il complesso monastico che racchiude la cittadella, giungendo sino al ponte gobbo lungo e in pendenza che incornicia Bobbio e la riempie di turisti in qualsiasi stagione.

Commenti: 0

Bobbio descritta da WALTER FERRETTI

Graziosissimo borgo medioevale situato nell’appennino emiliano a ridosso con la Liguria piacevole ed accogliente, caratteristico il suo ponte sul fiume che è meta di turisti e bagnanti. Visita consigliata con costume e telo da spiaggia a portata di mano.

Commenti: 0
8

Bobbio descritta da livius2

Bobbio è un comune italiano di 3.750 abitanti (272 m s.l.m.) della provincia di Piacenza, Emilia-Romagna. Il Ponte Vecchio, detto anche Ponte Gobbo, oppure Ponte del Diavolo è di origine romanica. I suoi 11 archi completamente irregolari gli conferiscono un aspetto unico. Da visitare la Basilica di S. Colombano (VII sec. rifatta nel XV e completata nel XVII) e il Duomo romanico (XIII sec.).

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Zavattarello descritta da MaLuMA Comune collinare dell’oltrpò pavese. Il paese si erge ai piedi ...
Ottone descritta da fontrippen Il visitatore che giunge per la prima volta ad Ottone ...
Ferriere descritta da antonfier A Ferriere presso la Casa Montagna, d’estate vengono ospitati ...
Valverde descritta da salvatore pirrera Amena località alle pendici dell’etna,conosciuta per il santuario della Madonna( ...
Travo descritta da Paola S Il fiume Trebbia, dalle acque cristalline, è uno dei pochi ...
7 Gennaio 2014 alle 14:46: Novellara descritta da Mirco
18 Dicembre 2013 alle 10:17: Campagnola Emilia descritta da Mirco
17 Dicembre 2013 alle 12:26: Modena descritta da emanuelea
30 Novembre 2013 alle 11:14: Vernasca descritta da lapochka
12 Novembre 2013 alle 16:39: Cesena descritta da Michele Nardella