Autore emanuelea

(Emanuele Amenta)

Descrizioni Regione Umbria
Tutte

Elenco Province: Perugia (11), Terni (1)
Mappa Spello

Spello descritta da emanuelea

Entrando dalla porta principale, denominata Consolare, si entra in un borgo splendido ed elegante, soprattutto nel periodo dell’infiorata, perché tutti i prospetti del centro sono adornati di fiori e piante. Interessante il palazzo Comunale con la sua fontana cinquecentesca, a fianco dello stabile. Il patrono è San Felice festeggiato il 18 maggio di ogni anno.

Umbria > Perugia > Spello (14)
Commenti: 0
Mappa Norcia

Norcia descritta da emanuelea

La bella Piazza San Benedetto al centro del borgo con la basilica di San Benedetto, il Palazzo Comunale con al centro della piazza la statua del santo. Interessante la festa delle Pasquarelle. I pasquarellani, un gruppo di persone al suono di tamburelli e piccoli strumenti a percussione, vanno di casa in casa, con canti dialettali in dialetto nursino, viene annunciata la nascita del Messia.

Umbria > Perugia > Norcia (17)
Commenti: 0
Mappa Todi

Todi descritta da emanuelea

Sorge su una collina che si affaccia sulla valle del Tevere, con un’altezza di 400 metri sul l.m.. Il territorio è collinare con insediamenti come Pantalla e la Zona di Ponterio-Pian di Porto. E’ compresa nella Comunità di Montana Monte Peglia e Selva di Meana. Piazza del Popolo è la centrale piazza cittadina, fra le più interessanti nel periodo del Medioevo.

Umbria > Perugia > Todi (21)
Commenti: 0
Mappa Bastia Umbra

Bastia Umbra descritta da emanuelea

Sorge nella Valle Umbra lungo il fiume Chiascio. Molto bella la Chiesa di Sant’Angelo, situata in Piazza Umberto I°, è la più antica chiesa della città. La caratteristica della Chiesa è in un’unica navata con una copertura a capanna su tre archi a sesto acuto. La Chiesa di San Rocco, all’angolo di via Roma con via Veneto.

Commenti: 0
Mappa Deruta

Deruta descritta da emanuelea

Famosa per le sue ceramiche artistiche. A ridosso delle mura si trova il borgo più vecchio con il suo bellissimo centro storico. Si possono osservare i resti, inglobati da nuovi edifici, di un antico ospedale risalente al 1414, conosciuto come l’ospedale di San Giacomo. Carattestica la fontana dei Consoli, nel centro del paese. Da ammirare il campanile della Chiesa di S. Antonio Abbate.

Umbria > Perugia > Deruta (10)
Commenti: 0
Mappa Bettona

Bettona descritta da emanuelea

Sorta al confine dei Monti Martani. Un borgo fra i più belli d’Italia. Interessanti da vedere la Pinoteca Comunale nel Palazzetto del Podestà. Interessante la cinta muraria medievale, che incorpora fette di mura etrusche. L’Oratorio di Sant’Andrea dove si trovano splendidi affreschi della scuola di Giotto che in parte raffigurano la Passione di Cristo.

Commenti: 0
Mappa Castiglione del Lago

Castiglione del Lago descritta da emanuelea

Sorge su di un sperone calcareo che era in origine la quarta isola del lago Trasimeno e l’isola Polvese. Zona fertile e pianeggiante. La città moderna si è sviluppata a distanza dal centro storico medievale ed è perfettamente conservato. Altre località interessanti e da vedere Badiaccia, Ballotti, Banditella, Bertoni, Binami, Bracacci, Cantagallina ecc.

Commenti: 0
Mappa Cascia

Cascia descritta da emanuelea

La città fa parte della comunità Montana Valnerina con un altro livello di sismicità. Da visitare la Chiesa gotica di San Francesco che colpisce per la sua bellezza del rosone e del suo portone ogivale. La chiesa di Sant’Antonio Abate. L’edificio più vecchio della città è la collegiata di Santa Maria al suo interno possiamo ammirare notevoli opere d’arte come il Crocifisso ligneo del 1400.

Commenti: 0
Mappa Spoleto

Spoleto descritta da emanuelea

all’interno della valle Umbra si trova Spoleto. I primi insediamenti risalgono all’età del bronzo , secolo XII-XI a.C.. Le mura di protezione poligonali, dette anche mura ciclopiche. Le mura sono costituite da enormi massi di pietra calcarea. Colonia romana nel 241 a.C. , prima chiamata Spoletium poi denominata Spoleto, che deriva dalla congiunzione delle parole greche ” Spao” e “Lithos”.

Commenti: 0
Mappa Terni

Terni descritta da emanuelea

A pochi chilometri si trova la Cascata delle Marmore. Lungo la valle scavata dal fiume Nera , chiamata Valnerina. La cascata, a flusso controllato, è formata dal fiume Velino, nei pressi della frazione di Marmore, defluisce dal lago di Piediluco e si tuffa con forza nella sottostante gola del Nera. Normalmente solo una parte dell’acqua del fiume Velino viene deviata verso la cascata.

Umbria > Terni > Terni (12)
Commenti: 0