Vietri di Potenza descritta da giovanna colecchia

Un tempo roccaforte gotica e longobarda, è ora un apprezzato centro di villeggiatura per la bellezza del paesaggio, ma anche per le acque saline solfuree e per gli ottimi salumi che si producono. Il nucleo antico è pittoresco: la parrocchiale di S.Anselmo, conserva murata nel campanile romanico una stele funeraria romana; il convento dei Cappuccini vanta una biblioteca del XVIII secolo.

Commenti: 0
10

Vietri di Potenza descritta da gianniB

Il toponimo deriva dal latino vetus-eris ‘vecchio’ è un paese sorto in una zona di antichi insediamenti, come da vario materiale archeologico. Ha una economia agricola vi si coltivano cereali, foraggi, ortaggi, frutteti, oliveti e vigneti è sviluppato anche il commercio e la piccola industria. Festeggiamenti in onore del Patrono Sant’Anselmo Martire 1°domenica di maggio e la 2°domenica di luglio.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Caggiano descritta da gianniB Ho scoperto Caggiano per caso, un giorno son salito sul ...
Balvano descritta da MaLuMA Il terremoto dell’ottanta ha distrutto quasi del tutto il centro ...
Salvitelle descritta da gianniB Una particolare manifestazione è “Corsa a piedi nudi ” La ...
Savoia di Lucania descritta da gianniB Il nome originario era Salvia derivante dal latino Saulia che ...
Romagnano al Monte descritta da gianniB Di chiara origine romana ha l’appellativo “al Monte” per distinguersi ...
23 Dicembre 2013 alle 19:58: Acerenza descritta da emanuelea
14 Novembre 2013 alle 17:22: Barile descritta da Michele Nardella
14 Novembre 2013 alle 17:22: Ripacandida descritta da Michele Nardella
4 Luglio 2013 alle 11:22: Albano di Lucania descritta da emanuelea
28 Gennaio 2013 alle 11:28: Pietrapertosa descritta da emanuelea