Vignola descritta da DGIANKY

Il comune ha creato un bellissimo parcheggio proprio a fianco del ponte che attraversa il fiume Panaro, parcheggiato la macchina, a EST del ponte lo si può attraversare passando un tunnel, a piedi o in bicicletta e una volta usciti puoi ragiungere il castello con una scalinata che arriva alla piazza die Contrari oppure, si può fare una bella passeggiata sulla sponda del fiume a sud della città.

Commenti: 0

Vignola descritta da felixpedro

Vignola è una cittadina che si erge nel punto in cui il fiume Panaro lascia definitivamente i monti e le colline per buttarsi nella pianura padana. E’ ricca di interessanti e insigni monumenti come il Castello ,il Palazzo Contrari-Boncompagni e di eventi culturali .Grazie alla sua posizione geografica si è dotata di percorsi naturalistici e piste ciclabili di notevole interesse paesaggistico

Commenti: 0
9

Vignola descritta da adelio fedeli

Nel paese , la Rocca , esempio di architettura fortificata emiliana . L’imponete struttura di cui si ha notizia gia’ nel IX secolo , presenta quattro torri angolari . A nord e’ ulteriormente rafforzata da un bastione a pianta circolare detta Rocchetta . La fortificazione e’ inoltre dotata di merlature e ponte levatoio . Patria del ‘durone ‘ e dell’architetto Jacopo Barozzi detto il Vignola .

Commenti: 0
10

Vignola descritta da Mirco

Si trova sulla Strada dei Castelli e infatti la Rocca dei Contrari fa bella mostra di se sulle rive del Panaro. Le ciliege sono il prodotto per cui Vignola è celebre nel mondo, in primavera la festa dei ciliegi in fiore con la sfilata dei carri fioriti. Al suo illustre cittadino Jacopo Barozzi fu dedicata in occasione del 4° centenario dalla nascita una squisita torta dalla ricetta segreta.

Commenti: 7
10

Vignola descritta da gianniB

Città interessante per il suo centro storico dove la ben conservata Rocca di Vignola visitabile interamente, con le sue mura e fossati racchiudono il borgo antico. Interessante nel borgo è Palazzo Barozzi-Boncompagni che contiene la scala elicoidale progetto del famoso Jacopo Barozzi, da visitare assolutamente, insieme ad una fetta di torta Barozzi al caffè dalla ricetta segreta.

Commenti: 5
10

Vignola descritta da dous

Attraversando il ponte sul fiume Panaro si ammira lo splendido Castello che si erge sul borgo medioevale di una città, che da antica vigna romana è divenuta nei secoli importante centro agricolo, famoso in tutto il mondo per la sua ciliegia, che si celebra durante la sagra di giugno.
Odori, sapori e colori che affascinano il turista ed anche chi ama i suoi bellissimi dintorni, le sue dolci valli.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Savignano sul Panaro descritta da dous Un paese di origine medioevale che conserva nella sua parte ...
Marano sul Panaro descritta da Mirco Il Parco Fluviale del Panaro è un ottimo posto per ...
Spilamberto descritta da emanuelea Da vedere le mura castellane di Spinalamberti, l’attuale Spilamberto. Risulta ...
Castelvetro di Modena descritta da dous Raccolta nella piccola valle che affluisce al Panaro, Castelvêder svela ...
7 Gennaio 2014 alle 14:46: Novellara descritta da Mirco
18 Dicembre 2013 alle 10:17: Campagnola Emilia descritta da Mirco
17 Dicembre 2013 alle 12:26: Modena descritta da emanuelea
30 Novembre 2013 alle 11:14: Vernasca descritta da lapochka
12 Novembre 2013 alle 16:39: Cesena descritta da Michele Nardella