Elenco Comuni: Ravenna (17), Brisighella (7), Faenza (7), Cervia (6), Bagnacavallo (3), Bagnara di Romagna (2), Cotignola (2), Alfonsine (1), Casola Valsenio (1), Lugo (1) - Lista Alfabetica
Mappa Lugo

Lugo descritta da Rossella De Amici

Lugo giace in una piana bonificata percorsa da canali ed è questo paesaggio languido ed umido che colpisce il visitatore. La sua vicinanza a Ravenna ha favorito l’aspetto artistico architettonico, su tutto domina la Rocca estense troppo spesso ristrutturata nei secoli ma che mantiene ancora un possente torrione. C’è poi il Pavaglione, stranezza architettonica di grande fascino.

Commenti: 0
Mappa Cervia

Cervia descritta da magellano

Bella la cittadina, l’antica “città del sale” col suo centro storico (la bella Piazza Garibaldi ne è il centro vero e proprio), il canale (che serviva a portare il sale dalle saline al mare), la Torre S. Michele ed il lungomare (nel piuù classico stile della Riviera). Scegliere il locale dove gustare ottimi piatti di mare è la vera difficoltà (si fa per dire ovviamente): tantissimi!

Commenti: 0
Mappa Faenza

Faenza descritta da Pio Luigi Zanoni

Un percorso per le vie della città con lo sguardo ai monumenti e alla vita della gente con una particolare attenzione alle gallerie d’arte al museo delle scienze e alla pinacoteca del palazzo degli studi. Il meritato riposo potrà essere allietato da un buon bicchiere di Albana di Romagna vinificato secco amabile dolce e passito nel Faentino come a Castel Bolognese Castrocaro Bertinoro.

Commenti: 0
Mappa Cervia

Cervia descritta da grisogani

Cervia, un tempo si chiamava Ficocle. Secondo la tradizione, l’abitato di Ficocle sorgeva all’interno della salina, in quella che è oggi la zona archeologica del Prato della Rosa. Ed è proprio l’inizio della lavorazione del sale (databile VIII - IX secolo) a rendere questa piccola città protagonista

Commenti: 0
Mappa Cervia

Cervia descritta da phocarlo

In piazza Garibaldi attraverso l’arco del palazzo comunale si entra nella piazzetta delle “erbe”.Vi si può vedere la palazzina della “vecchia peschertia”.Lungo il portocanale rimesso a nuovo gli antichi magazzini del sale e la torre San Michele,caratterizzano il luogo.Immersi nella pineta ,da visitare la “casa delle farfalle” e il parco naturale.Suggestiva è la visita alle saline,d’epoca etrusca,

Commenti: 0
Mappa Faenza
8

Faenza descritta da MAXROSSI

Premettendo che ho visitato gran parte dei Comuni Italiani, devo dire che Faenza, ha un centro storico molto grazioso, ed un Duomo tuttavia imponente, se si considera la dimensione non molto vasta della sua piazza. Molto bello da visitare, ma, ancor più spettacolare al calar del buio.

Commenti: 0
Mappa Ravenna
10

Ravenna descritta da mariosnt

Ravenna è una città ricca di arte, da visitare la tomba di Dante Alighieri, il Battistero degli Arianni, la fortezza di Teodorico e le numerose Chiese co i mosaici come Sant’Apollinare in classe.

Commenti: 0
Mappa Faenza

Faenza descritta da fusillo

Camminare per le eleganti strade di Faenza, come Viale Mazzini coi suoi palazzi aristocratici, ti fa respirare la storia viva di questa città. Ma la presenza della ceramica, nelle decorazioni esterne dei palazzi, nelle botteghe artigiane, nelle sculture in strada, è quella che colpisce di più, naturalmente dopo la visita al Museo della Ceramica che ospita opere dal 300 a Picasso: eccezionale!

Commenti: 0
Mappa Brisighella

Brisighella descritta da fusillo

Brisighella è un piccolo borgo dalla fisionomia ben mantenuta; la caratteristica più particolare però la si trova fuori dalla cerchia urbana, e sono i tre edifici che sorgono sulla cuspide di altrettanti spuntoni di roccia. Si tratta della Rocca, della Torre dell’Orologio e del santuario mariano; è bello raggiungerli a piedi e dalle cime contemplare il paesaggio sottostante

Commenti: 0
Mappa Ravenna

Ravenna descritta da fusillo

Ravenna è stata una capitale, e si vede: una tale concentrazione di monumenti così grandiosi non è facile da trovare altrove. Sant’Apollinare, San Vitale, che ricorda moltissimo la Santa Sofia di Istanbul, il Mausoleo di Galla Placidia, il Battistero Neonio. E poi, per noi italiani, camminare per le strade di Ravenna ed imbattersi quasi per caso nella tomba di Dante ha un significato particolare.

Commenti: 0
Elenco Comuni: Alfonsine (1), Bagnacavallo (3), Bagnara di Romagna (2), Brisighella (7), Casola Valsenio (1), Castel Bolognese, Cervia (6), Conselice, Cotignola (2), Faenza (7), Fusignano, Lugo (1), Massa Lombarda, Ravenna (17), Riolo Terme, Russi (1), Sant'Agata sul Santerno, Solarolo (1)