Mappa Portogruaro

Descrizioni su Portogruaro

Regione Veneto - Provincia Venezia
Descrizioni: Preferite - Più Recenti - Archiviate - In Revisione
Rete: Blog Portogruaro - Guida Portogruaro - Forum Veneto

Portogruaro descritta da samy

Nata sul fiume Lemene, questa cittadina è molto carina per le vie che tranquillamente possono essere percorse a piedi, fra case ed edifici interessanti.
Di interesse il duomo e il museo, che contiene reperti soprattutto di epoca romana e paleocristiana.

Commenti: 0

Portogruaro descritta da michela venturini

Cittadina della pianura veneta sul Fiume Lémene,assai pittoresca per le lunghe vie a portici.Conserva in buona parte lo stile medioevale e del rinascimento,vari i palazzi d’impronta veneziana,taluni con facciata dipinta.Caratteristico il palazzo comunale con la facciata a due spioventi merlati,finestre gotiche e scala esterna.Bellissimo il passaggio della chiusa e antico mulino!

Commenti: 0

Portogruaro descritta da bernardosardano

Portogruaro è una cittadina nella provincia di Venezia ubicata in pianura e attraversata dal Fiume Lémene. Ben conservato il suo fascino medioevale e rinascimentale oltre che i palazzi d’impronta veneziana.particolarmente bello il palazzo comunale con la facciata e finestre gotiche e con un’ampia scala esterna. Affascinante percorrere i portici e visitare il vecchio mulino.

Commenti: 0

Portogruaro descritta da buccaro arrigo

Nella provincia di Venezia è comune con quasi 25.000 abitanti posto ad oriente ai confini con la regione Friuli Venezia Giulia. Ex sede vescovile - ora a Pordenone -, è centro importante per lo snodo verso il mare. Da sempre caratterizzato da canali e fiumi (Lemene) è molto legato alla cultura veneta. Da qualche anno anche sede universitaria.

Commenti: 0
8

Portogruaro descritta da picture

Portogruaro è un bel paese nato circa nel 1100, ha una popolazione di circa 25000 abitanti ed è attraversato dal fiume Lemene. Offre un grande numero di luoghi importanti tra cui l’ Abbazia di Summaga ed il duomo di Sant’Andrea.Bello il ponte di San Andrea ed incantevoli ed i mulini sul fiume Lemene.

Commenti: 0
10

Portogruaro descritta da gemma greg

E’ una città di 25.406 persone, fa parte della Venezia Orientale. E’ stata fondata nel 1100, la presenza del fiume Lemene ha favorito il commercio ed è diventata molto florida nonostante i numerosi passaggi sotto il controllo di Concordia, della Serenissima, delle autorità germaniche e napoleoniche… Conta diverse chiese importanti come architettura e bei palazzi rinascimentali.

Commenti: 0

Portogruaro descritta da mmatteucci55

Un breve passaggio a Portogruaro, una bella passeggiata per Corso Martiri della Libertà per ammirarne i bei palazzi, una sosta davanti allo splendido Municipio e il rammarico della partenza col desiderio forte di ritornare.

Commenti: 0

Portogruaro descritta da giovanna colecchia

Ridente cittadina in provincia di Venezia. E’ formata da due gruppi principali di abitazioni allungate per circa un km. lungo il fiume Lemene, traversato da quatto ponti. Il più caratteristico è quello dei mulini S.Andrea. La cattedrale ha il campanile pendente come quello di Pisa.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Concordia Sagittaria descritta da michela venturini Questa cittadina fù un’antica colonia militare romana(42 a.C.),ovunque(anche lungo le ...
Gruaro descritta da buccaro arrigo Comune del veneto orientale ai confini con il Friuli. Nota ...
Sesto al Reghena descritta da buccaro arrigo Comune vicino a San Vito al Tagliamento in provincia di ...
Cinto Caomaggiore descritta da buccaro arrigo Cinto è un paesetto veneto di ca. 3.000 abitanti ai ...
Fossalta di Portogruaro descritta da gemma greg Fosalta in veneto - 6.071 abitanti, di origine romana, con ...
7 Maggio 2014 alle 12:01: Venezia descritta da Rosy76NA
4 Febbraio 2014 alle 12:57: Occhiobello descritta da papa oscar
26 Luglio 2013 alle 10:58: Valeggio sul Mincio descritta da Mirco
27 Febbraio 2013 alle 06:26: Treviso descritta da licinia
24 Dicembre 2012 alle 08:17: San Giovanni Lupatoto descritta da bernardosardano