Mappa Pistoia

Descrizioni su Pistoia

Regione Toscana - Provincia Pistoia
Descrizioni: Preferite - Più Recenti - Archiviate - In Revisione
Rete: Blog Pistoia - Guida Pistoia - Forum Toscana

Pistoia descritta da kicka75

Conoscevo Pistoia solo per il suo zoo, invece negli ultimi anni ho scoperto una cittadina molto bella e sicuramete fra le più “a misura d’uomo” della Toscana.
Fondata dagli etruschi e dominata dai Medici sotto il granducato di toscana, ha un centro storico caratterizzato da vicoli che si snodano tra piccole e graziose piazzette , fino a giungere all’immensa e bellissima Piazza del Duomo

Commenti: 0

Pistoia descritta da alshiavo

Con la Fortezza che accoglie il visitatore, si ha subito l’ impressione di entrare in un’ altra epoca. Viuzze e piazze storiche soddisfano l’ occhio curioso del turista, tra botteghe e negozi ricchi di tradizioni. Il Battistero e Piazza Duomo sono l’ anima della città da secoli ed anche ai tempi nostri continuano nella loro funzione di punto di aggregazione.

Commenti: 0
9

Pistoia descritta da Rick

Piccola città di provincia ricca di storia con una delle più belle piazze d’Italia ,chiese monumentali legate al romanico ed al gotico pisano,piccoli ma preziosi musei e palazzi delle ricche famiglie cittadine. Consiglio la visita alla Fortezza di S.Barbara ,alla Chiesa di S.Andrea ,della loggia dell’Ospedale del Ceppo ed il percorso di Pistoia Sotterranea.Splendida poi tutta la sua montagna.

Commenti: 0

Pistoia descritta da antonio baglioni

E’ la mia città, ora non vi abito, ma continuo a lavorarci. Vi son nato all’Ospedale del Ceppo, che con la sua elegante facciata ornata da un fregio in terracotta policroma invetriata eseguito dai Della Robbia agli inizi del XVI secolo è assolutamente da vedere, così come il pulpito di G.Pisano (chiesa di S.Andrea) e la bella Piazza del Duomo, contornata di magnifici edifici.

Commenti: 1
10

Pistoia descritta da stefanonocetti

comune che fa provincia, è famoso per lo zoo che richiama tantissimi visitatori…molti i palazzi e le ville da visitare. nelle sue chiese si possono riconoscere vari stili, dal romanico al rinascimentale, dal barocco al moderno…

Commenti: 0
8

Pistoia descritta da MARIO1964

Piccola città di origine etrusca, dopo un periodo di autonomia comunale entrò nell’ orbita fiorentina all’ inizio del XIV° secolo e ne seguì le sorti.

Vivace centro culturale, la cittadina è ricca di vestigia medievali e rinascimentali, il cui fulcro è la centralissima Piazza del Duomo; raccomando comunque una visita più ampia per scoprire angoli meno celebrati ma altrettanto piacevoli.

Commenti: 0

Pistoia descritta da PAOLO BORCHI

Pistoia è diventata una delle città più vivibili della Toscana.
Ha la sua storia: artistica, culturale e religiosa. Possiede molte
belle chiese, ville e palazzi storici. Appena fuori città si trova lo Zoo più bello della Toscana. La sua periferia è tutta un vivaio di piante e fiori, per cui si ha la sensazione che la città
sorga in mezzo ad un giardino. Vale proprio di essere visitata.

Commenti: 0

Pistoia descritta da Antonio Buttitta

Cittadina Romanica con Forti infiltrazioni Longobarde, a metà strada tra Lucca e Firenze, Pistoia ha una forte personalità montana, collegata com’è a tutti i paesi dell’Abetone. La vita è tranquilla e pacifica, ma la sera le piazze del centro si riempiono di ragazzi. Forte la presenza artistica, soprattutto dei Della Robbia e altri artisti Toscani dello stesso periodo.

Commenti: 0

Pistoia descritta da Michele Nardella

Capoluogo provinciale ricco di storia ed arte, Pistoia ha in Piazza del Duomo il suo centro e la sede del potere politico e religioso. su di essa prospettano il Duomo di San Zeno col campanile alto 67 m, il Battistero di S. Giovanni in corte (a pianta ottagonale), il Palazzo dei Vescovi, il Pal. Pretorio e quello del Comune e la Torre di Catilina. Nel centro storico è curiosa la Via Abbi Pazienza.

Commenti: 0

Pistoia descritta da pierluigi lottini

Pistoia, posizionata fra città più famose, ne ha sempre sofferto per popolarità.
La città non si mostra ma, a chi viene a visitarla (più stranieri che Italiani), si apre regalando bellissime emozioni, da vedere il maggir ciclo di terracotte Robbiane (facciata del vecchio ospedale), il pulpito di Andrea Pisano (2° in importanza dopo Pisa), Piazza Duomo, inserita fra le 100 più belle d’Italia.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Agliana descritta da stefanonocetti comune nella provincia di Pistoia, sitrova tra tre grandi città ...
Quarrata descritta da emanuelea Antico castello, la Villa La Magia, che successivamente venne trasformato ...
Serravalle Pistoiese descritta da emanuelea Zona molto bella dalle colline terrazzate dove si trovano le ...
Montale descritta da Isabella1 Situato nella valle dell’Ombrone ai piedi degli Appennini confina ad ...
Larciano descritta da emanuelea Molto elegante l’edificio che ospita il Comune nella piazza di ...
21 Dicembre 2013 alle 10:46: Pietrasanta descritta da lapochka
20 Dicembre 2013 alle 15:15: Coreglia Antelminelli descritta da emanuelea
20 Dicembre 2013 alle 14:51: Lucca descritta da lapochka
28 Novembre 2013 alle 16:03: Greve in Chianti descritta da emanuelea
14 Ottobre 2013 alle 15:35: Calenzano descritta da pratointheworld

Ultimi Articoli sul Blog Pistoia

16 Ottobre 2008 alle 14:57: Pistoia ed un pregiato odore d’antico (Interviste Associazioni)
29 Agosto 2008 alle 20:19: Pistoia Blues: la musica che accende la città (Alla Scoperta della nostra Italia)
17 Giugno 2008 alle 20:40: Oltre le mura… un tesoro di uomini e di idee (Interviste Sindaci)