Mappa Gubbio

Descrizioni su Gubbio

Regione Umbria - Provincia Perugia
Descrizioni: Preferite - Più Recenti - Archiviate - In Revisione
Rete: Blog Gubbio - Guida Gubbio - Forum Umbria

Gubbio descritta da ALBER

Di Gubbio, bellissima cittadina piena di storia, si possono scrivere tante cose di S. Francesco e il lupo, della Corsa dei Ceri, del suo complesso urbanistico e architettonico attraversato dal torrente Camignano.
Da non perdere la visita al Palazzo dei Consoli e la Basilica di S. Ubaldo situata sul monte Ingino.

Commenti: 0

Gubbio descritta da gm49

Gubbio stupendo borgo a pochi km da Perugia. Bello a vedersi per le sue strette vie e palazzi storici, nel periodo e in occasione della festa patronale di Sant’Ubaldo, immancabile la corsa dei ceri, con affluenza di molti turisti dal ogni parte d’Italia.
Simbolo della città è il lupo, per la storia che Gubbio ha con San Francesco.

Commenti: 3

Gubbio descritta da zaffiroeacciaio

Solare e tranquilla. Passeggiando per quelle vie, grazie all’architettura, ai suoi palazzi e ai sui tetti, si respira un’aria di profonda storia e spiritualità.

Commenti: 0

Gubbio descritta da heric59

Gubbio (PG) Ridente cittadina medioevale dell’Umbria che conserva ancora le caratteristiche del Tempo tra prodotti tipici locali e antichi mestieri lontano dalla caoticità del traffico delle grandi città, varie le manifestazioni che durante l’anno rievocano tempi medioevali e rassegne d’arte, oltre alla presenza di monumenti, Chiese affreschi importanti di Pittori dell’epoca

Commenti: 0

Gubbio descritta da maggi

Piazza della Signoria, aperta sul fianco del monte, percorrendola si ha a valle la visione infinita del perdersi dolce dei colli umbri. Ogni anno, il 15 maggio, vi si svolge l’alzata dei Ceri in una cornice di immensa folla festante, inizio della grandiosa corsa con cui i ceraioli trasportano i pesanti obelischi per le stradine sino all’impennata finale che conduce alla basilica di sant’Ubaldo

Commenti: 0

Gubbio descritta da Macmamauri

Gubbio é quello che ci si aspetta: una città che permette un viaggio nel tempo! All’inizio della primavera le strade che si arrampicano sul colle sono quasi deserte ed é facile immaginarsi a sentire gli zoccoli dei cavalli sul selciato o il liuto di un menestrello che seduto su uno scalino ai primi raggi di sole, prepara gli accordi per rallegrare l’incipiente serata…

Commenti: 0
10

Gubbio descritta da dous

Dall’alto della cattedrale si gode un panorama delle vie e dei palazzi e si comprende come questa città sia divenuta un’immancabile meta di turismo, attento alle origini della cultura italiana.
Gubbio è ricca di aspetti storici e urbanistici che una visita anche di poche ore non può non cogliere.

Commenti: 2
9

Gubbio descritta da maurof

Gubbio citta’ Mediovale conosciuta per la famosa Corsa dei Ceri e per l’annuale Accensione dell’Albero di Natale del Mondo.La Piazza Grande con Il Palazzo dei Consoli dominano tutta la citta’ mentre l’Anfiteatro Romano e’ ai sui piedi. Suggestivo e’ lo spettacolo pirotecnico nel giorno dell’accensione dell?albero di Natale del guiorno 8 Dicembre di ogni anno.

Commenti: 0
5

Gubbio descritta da Ilario Balestro

Forse non tutti sono a conoscenza che i ceri di Gubbio sono divenuti il “logo” della Regione dell’Umbria. Un così alto alto riconoscimento trova fondamento nel radicamento che tale tradizione ha nel popolo eugubino sia residente che “nativi” di Gubbio ed oggi trapiantati in altre città. La vita della città è caratterizzata dai “ceri” durante tutto l’anno e si diventa ceraioli fin da piccoli!

Commenti: 0
9

Gubbio descritta da MARIO1964

Cosa dire di Gubbio senza essere scontati?
La corsa dei ceri(15 maggio)e la processione del Cristo Morto(venerdì santo): folla e la città sono un unico, grande, fantastico spettacolo.
La ceramica: antica tradizione, manufatti color tortora scuro decorati con fantasmagorie di fiori multicolori.
E la crescia: una focaccia bollente farcita con il meglio che la ricca e sapida Umbria sa offrire.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Scheggia e Pascelupo descritta da gianniB Due comuni vicini uniti dal 1878, con i propri borghi ...
Costacciaro descritta da fador Sorge a ridosso del monte Cucco, lungo la Flaminia. Come ...
Pietralunga descritta da gianniB Nell’alta valle del Tevere, su un crinale della collina, lo ...
Sigillo descritta da mariella Ridente cittadina umbra di impronta medioevale, circondata da colline e ...
12 Dicembre 2013 alle 08:43: Spello descritta da lapochka
18 Agosto 2013 alle 17:02: Spello descritta da sangiopanza
15 Luglio 2013 alle 16:40: Spello descritta da emanuelea
16 Novembre 2012 alle 22:39: Bevagna descritta da rofragio
14 Novembre 2012 alle 20:59: Assisi descritta da rofragio

Ultimi Articoli sul Blog Gubbio

26 Luglio 2008 alle 23:30: La Corsa dei Ceri: una gara in cui è vietato sorpassare (Racconti di Viaggio)
6 Maggio 2008 alle 14:16: Inciso nella pietra l’elogio di una “sana follia” (Interviste Sindaci)