Descrizioni comuni della Regione Emilia-Romagna

Descrizioni: Preferite - Più Recenti - In Revisione
Runner - Comuni più Descritti - Comuni senza Descrizioni - Archiviate
Rete: Blog Emilia-Romagna - Guida Wiki - Forum Emilia-Romagna

Elenco Province: Bologna (133), Ferrara (72), Forlì-Cesena (81), Modena (125), Parma (95), Piacenza (73), Ravenna (49), Reggio Emilia (68), Rimini (96)
Mappa Novellara
8

Novellara descritta da Mirco

Descritta nella canzone “Il paese” cantata da Augusto Daolio, che qui è nato e vissuto e tutti gli anni viene ricordato con un concerto tributo organizzato dai Nomadi. Il monumento più imponente è la Rocca dei Gonzaga, poi addentrandosi nel centro si rimane colpiti dagli innumerevoli portici e dalla grande Piazza Unità d’Italia su cui si affaccia la Collegiata di Santo Stefano.

Commenti: 0
Mappa Campagnola Emilia
8

Campagnola Emilia descritta da Mirco

Meta della gita del fotoclub, ci arriviamo una domenica mattina di dicembre trovandola ancora avvolta nella nebbia, sulla lunga Piazza Roma si svolge il Cicciolo d’Oro, una gara tra più di duecento norcini coi loro paioli fumanti, a mezzogiorno viene srotolata una salsiccia da guinness sorretta da centinaia di cittadini. Troviamo poi spunto per altre foto nel bel parco della Villa Cottafavi.

Commenti: 0
Mappa Modena

Modena descritta da emanuelea

Interessante e molto bella la Cattedrale con la Torre Civica , che sono stati inseriti nel patrimonio dell’Umanità, UNESCO sin dal 1977. Da assaggiare i prodotti tipici della zona, quali i salami, la coppa di festa e i ciccioli, con il suo prodotto tipico del formaggio Parmigiano-Reggiano. Il patrono della città è San Geminiano che viene festeggiato il 31 Gennaio di ogni anno.

Commenti: 2
Mappa Vernasca

Vernasca descritta da lapochka

Vigoleno- Un borgo molto bello e ben conservato, nel Comune di Vernasca, con il suo castello. Un borgo fortificato medievale ben conservato. Una bella piazzetta con una fontana centrale con un piccolo gruppo di case attorno alla pieve di S. Giorgio. Il borgo appartiene al Club de i borghi più belli d’Italia.

Commenti: 0
Mappa Cesena

Cesena descritta da Michele Nardella

Quarta città romagnola per popolazione, Cesena presenta un animato e raffinato centro storico, ricco di palazzi gentilizi, chiese storiche ed istituzioni culturali, come la celebre Biblioteca Malatestiana a tre navate e con le pareti verdi (XV sec.), la Cattedrale di S. Giovanni Battista e la Rocca Malatestiana sul Colle Garampo. Nei dintorni, sul colle Spaziano, è l’Abbazia di S. Maria del Monte.

Commenti: 0
Mappa Forl

Forlì descritta da Michele Nardella

E’ una delle città-capoluogo della Romagna e deriva il suo nome attuale da quello romano di Forum Livii, essendo stata fondata, 22 secoli fa, da Caio Livio Salinatore. Nel suo cuore è sita la vastissima Piazza Aurelio Saffi su cui prospettano la romanica Basilica di S. Mercuriale ed il Municipio. Oltre ad essi sono degni di nota il Duomo di S. Croce, i Musei di S. Domenico e la Rocca di Ravaldino.

Commenti: 0
Mappa Santarcangelo di Romagna

Santarcangelo di Romagna descritta da Michele Nardella

E’ un pittoresco, ben curato ed animato borgo dell’entroterra riminese che, con i suoi tesori, si inerpica sul Colle Giove dominandolo con la Rocca Malatestiana e la Torre Civica (il Campanone). Tale colle tufaceo è traforato da grotte scavate dagli uomini. Nella parte più bassa dell’abitato storico è la vasta Piazza Ganganelli con l’arco eretto in onore del santarcangiolese Papa Clemente XIV.

Commenti: 0
Mappa Vernasca

Vernasca descritta da emanuelea

Vigoleno è una frazione di Vernasca, un borgo molto bello, inserito nel club dei borghi più belli d’Italia. Un borgo straordinario ed unico nel suo genere. Fortificato con le sue mura integre ed originali del medioevo. Da visitare il castello, del X secolo, con l’abitazione nobiliare e gli arredi originali. Si può vedere il piccolo teatro all’interno del castello e l’imponente torrione.

Commenti: 0
Mappa Bobbio

Bobbio descritta da emanuelea

Il Comune appartiene al club dei Borghi più belli d’Italia. La bellezza del paesaggio e del suo ponte denominato ” Gobbo” fanno di Bobbio un tesoro artistico. Il ponte Gobbo, lungo 273 metri, chiamato anche ponte del diavolo realizzato nel periodo dei romani e periodo medioevale attraversa il fiume Trebbia, con 11 archi diseguali.

Commenti: 0
Mappa Dozza

Dozza descritta da lapochka

Un bellissimo borgo adagiato sulle colline che dominano la via Emilia, con stradine selciate che arrivano fino alla Rocca. Molto bella la Rocca che è di pianta esagonale con due torri. Nel centro storico da visitare la Chiesa di S. Maria Assunta in Piscina, Secolo XII. Molto gustosi i salumi ed i tortelli di ricotta. Il patrono è la Madonna del Carmine festeggiata il martedì dopo Pentecoste.

Commenti: 0